Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Aieta, in Calabria  


Aieta, in provincia di Cosenza, regione Calabria


Aieta fa parte dei comuni del Parco del Pollino. Fu fondata sul monte Calimaro nell'896 da alcuni profughi per sfuggire alle incursioni dei saraceni.
 Aieta fu sottoposta a vari feudatari: i Lauria, i Martirano, ed infine ai Cosentino che la vendettero ai principi Spinelli di Scalea nel 1767.
Aieta conserva i seguenti monumenti:
- la Cappella di S. Vito martire, patrono e protettore di Aieta;
- la Chiesa di S. Maria della Visitazione, costruita nel XVI sec.;
- i ruderi della Cappella di S. Nicola, di rito greco;
- il Palazzo Martirano, splendido esempio di rinascimento calabro del ‘500.
Da non dimenticare gli artistici portali in pietra del '700 ed '800 che si incontrano in molte delle facciate delle abitazioni per le vie del centro storico.
Aieta è la località ideale per trascorrere una vacanza tranquilla, immersa nel verde ed a pochi chilometri lontani dal mare.

prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

985 
87020 
47.00 
524 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

CS
 854
 San Vito
 15 giugno




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori