Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Aprigliano, in Calabria  


Aprigliano, in provincia di Cosenza, regione Calabria


Aprigliano è un comune della provincia di Cosenza, situato ai piedi della Sila Grande. Le origini di Aprigliano risalgono all'epoca bruzia, quando per la sua posizione ebbe nome Argonio, cioè falcato dal Crati; nome che mantenne fino al XII secolo.

Passeggiando per il paese possiamo ammirare i numerosissimi edifici religiosi, trai quali segnaliamo la Chiesa di S. Stefano, la Chiesa di S. Leonardo, la Chiesa di S. Maria delle Grazie, la Chiesa di S. Maria Immacolata, la Chiesa di S. Domenico. Da visitare anche un museo naturalistico «Ecomuseo» nella scuola elementare della frazione Grupa, Palazzo Capocchiano ed un’antica filanda. Nella frazione di Guarno è in fase di restauro il palazzo Cribari e la Chiesa di S. Domenico.
Dal punto di vista paesaggistico sono da visitare i villaggi rurali di “Pino Collito” e Spineto, con la sua antica Torre.

Aprigliano è un paese ospitale e tranquillo e per la sua posizione, adagiato su una collina sempre verde, regala ai suoi visitatori un ambiente incontaminato da scoprire primariamente con lunghe passeggiate.
La presenza di aree incontaminate ha favorito la conservazione di specie animali rarissime come il gatto selvatico, la trota macrostigma e lo scoiattolo rosso, patrimonio naturale di inestimabile valore.
Le attività economiche di Aprigliano si basano principalmente sull'agricoltura e sull'allevamento.
Aprigliano è inoltre rinomata per la produzione del famoso caciocavallo, un formaggio a pasta filata che ha avuto il riconoscimento come prodotto D.O.P. dall'Unione europea.


prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

984 
87051 
121.00 
718 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

CS
 2738
 San Rocco
 16 agosto




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori