Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Gioia Tauro, in Calabria  


Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria, regione Calabria


Gioia Tauro è una delle più rinomate località balneari della provincia di Reggio Calabria.

Le origini di Gioia Tauro risalgono al 600 a. C.; fu colonizzata in seguito dall'espansione tirrenica di Locri Epizefiri.

Il centro storico di Gioia Tauro è ricco di monumenti e chiese interessanti. Tra gli edifici di culto ricordiamo in particolare, il Duomo di Sant’Ippolito Martire, costruito intorno al 1930, ospita la statua in legno di Sant’Ippolito, il crocefisso ligneo, il quadro della Vergine del Rosario e la statua di Sant’Andrea, oltre al dipinto in cui viene raffigurato il martirio del santo cittadino;
la Chiesa di San Francesco da Paola, costruita nel 1989, conserva l’imponente portale in bronzo, decorato da fini bassorilievi che rappresentano alcuni momenti della vita di San Francesco, la Crocifissione, la Risurrezione di Cristo.

Tra i più pregevoli edifici civili segnaliamo, il Palazzo delle Fosse, il palazzo Le Cisterne e il magnifico Palazzo Baldari, dimora settecentesca utilizzata dai borboni come gendarmeria e preceduto da una grandiosa scalinata che gli conferisce austerità ed eleganza.


Gioia Tauro è sede di un importante porto commerciale, il primo nel Mediterraneo, in cui transitano ben 3000 navi ogni anno.

Dal punto di vista turistico Gioia Tauro è una località balneare molto frequentata dai turisti per le incantevoli spiagge dorate, il mare limpido eper la possibilità di raggiungere molto facilmente le isole Eolie.


prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

966 
89013 
38.00 
29 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

RC
 18499
 Sant'Ippolito
 13 agosto




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori