Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Monterosso Calabro, in Calabria  


Monterosso Calabro, in provincia di Vibo Valentia, regione Calabria


Monterosso Calabro è un comune della Provincia di Vibo Valentia situato alle pendici del monte Coppari, tra il lago artificiale Angitola (oasi protetta dal WWF) e l’altopiano delle Serre.
Le sue origini sono incerte, anche se molti ritengono che Monterosso sia stata al centro di lotte tra enotri e greci sin dal VII secolo a.C.
Le prime notizie sul paese risalgono al Medioevo ed infatti il centro storico del paese, ha conservato le caratteristiche dei centri medioevali per le sue stradine strette e tortuose, i saliscendi ed i passaggi con cunicoli.

Fu all’origine casale della Baronia di Castelmonardo, poi feudo dei milanesi Trezza.
Passò poi, nel 1528, ai Pignatelli di Monteleone e vi rimase fino all’emanazione delle leggi eversive della feudalità (1806).


A Monterosso Calabro possiamo visitare: la Chiesa Parrocchiale costruita nel 1600, la Chiesa del Rosario costruita nel 1800, la Chiesa di Maria del SS. Soccorso, la Chiesa di Maria SS. del Carmelo.
Passeggiando per le vie di Monterosso Calabro possiamo ammirare i palazzi nobiliari tutti dotati di splendidi portali in pietra, di stemmi nobiliari e decorazioni. Tra i tanti citiamo Palazzo Aceti, Palazzo Basile, Palazzo Massara e Palazzo Amoroso. Quest’ ultimo oggi ospita il Museo della Civiltà contadina ed artigiana della Calabria, articolato in molte sezioni in cui è possibile ammirare lavori artigianali e tutto ciò che riguarda la civiltà calabrese. 


prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

963 
89819 
18.00 
310 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

VV
 1842
 Madonna del Soccorso
 prima domenica di luglio




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori