Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Ricadi, in Calabria  


Ricadi, in provincia di Vibo Valentia, regione Calabria


Ricadi è una località turistica della provincia di Vibo Valentia; è adagiata alla base dell'altopiano del Monte Poro e si estende fino alla spiaggia di Capo Vaticano.

Le origini di Ricadi risalgono all’epoca Bizantina e fu casale dell´Università di Tropea.
Ricadi conserva numerose testimonianze del passato e passeggiando per il paese possiamo ammirare le chiese di S. Zaccaria e S. Pietro, nonché un'antica necropoli di epoca bizantina.
Nel territorio di Ricadi sono ancora visibili tre delle numerose torri di avvistamento: Torre Marrana, Torre Ruffa e Torre Bali.
Il Museo della Civiltà Contadina conserva materiali della civiltà contadina ed attrezzi da lavoro usati nei campi
A Lampazzone si può visitare un mulino, ancora funzionante, del 1700, in cui si può ammirare come, in quel tempo, avveniva la macinatura.

Ricadi nel periodo estivo è frequentata da numerosi turisti grazie alle sue spiagge bianche, al suo mare cristallino, alla sua frastagliata costa ed alle numerose strutture ricettive.
Ricadi è anche famosa per i fondali di "Formicoli", dove si può ammirare una distesa di massi, per lo più di roccia granitica, ricchi di fauna. A Ricadi vi sono infatti conchiglie tipiche dei mari tropicali, denti di squalo, coralli, parti scheletriche di mammiferi marini e continentali. In alcune vallate è ancora presente la felce gigante tropicale Felce Gigante.
Le tre baie di Grotticelle sono le più rinomate località balneari del comune di Ricadi, che terminano con il promontorio di Capo Vaticano.

L’ economia di Ricadi si basa sul turismo e l’agricoltura, grazie alla coltivazione della cipolla rossa.

prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

963 
89866 
22.00 
284 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

VV
 4913
 San Zaccaria
 5 novembre




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori