Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Rossano, in Calabria  


Rossano, in provincia di Cosenza, regione Calabria


Rossano Calabro è una località turistica della Calabria situata nella fascia orientale della piana di Sibari tra la Sila e la costa ionica cosentina.

Le sue origini risalgono agli Enotri, intorno al XI secolo a.C.. E’ diviso in due parti Rossano paese, il centro storico ricco di arte e cultura greco bizantina, e Rossano scalo, situata lungo il mare.
Il centro storico di Rossano è famoso per le sue antiche chiese, i sui palazzi nobiliari, le lussuose piazze.
Tra le numerose chiese segnaliamo: la cattedrale di Maria Santissima Achiropita, costruita nell'XI secolo con pianta a tre navate e tre absidi, che è conosciuta per un’immagine della Madonna non dipinta da mano umana; la Chiesa di S. Bernardino costruita nel XV secolo in stile tardo-gotico; la Chiesa della Panaghìa costruita nel X secolo in stile bizantino; la Chiesa di San Francesco di Paola costruita nel tardo XVI secolo, che possiede un portale rinascimentale ed un chiostro.
Vicino alla Cattedrale vi è il Palazzo arcivescovile che ospita il Museo Diocesano e custodisce reperti storici di enorme importanza tra cui si evidenzia il “Codex purpureus rossanensis”, antico codice bizantino raffigurante il Vangelo realizzato in pagine decorate in oro e argento
Nei dintorni di Rossano si possono ammirare inoltre l'Abbazia del Patire, del XI-XII secolo, e la Torre Stellata, del XVI secolo.

prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

983 
87067 
149.00 
270 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

CS
 38123
 San Nilo
 26 settembre




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori