Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di San Marco Argentano, in Calabria  


San Marco Argentano, in provincia di Cosenza, regione Calabria


San Marco Argentano è un piccolo comune della provincia di Cosenza, situato sul versante occidentale del Vallo del Crati, posto su un poggio ai piedi della fiancata interna della Catena Paolana.

San Marco Argentano è di origine normanna, ma è ritenuta l'erede dell'antica Argentanum, città dei Bruzi (IV sec. a.C.) citata da Tito Livio. Il suo nome deriva dal santo patrono del paese San Marco Evangelista, mentre il termine "Argentano", deriverebbe dalla presenza in tempi antichi dell'argento nel fiume Fullone.

Nel paese sono presenti molti importanti ed antichi monumenti del passato, tra i tanti segnaliamo: la Cattedrale e l'Episcopio, di fondazione normanna; il Convento e la Chiesa francescana della Riforma: la torre normanna, l'abbazia della Matina, Fontana di Sicheilgata. Da visitare inoltre il Museo Civico Matrio Morelli, con una sala d’onore dedicata a Guido Reni. Rilevanti testimonianze di epoche passate sono inoltre i mulini ad acqua.

Attualmente l’economia del paese si basa sull’ industria, infatti negli ultimi anni si è molto sviluppata la zona industriale, dove stanno sorgendo molte fabriche, a causa dell'ottima posizione in cui si trova, che ne facilitano il trasporto di merce, grazie alla presenza di strade, autostrade, ferrovie e vicinanza di porti.

San Marco Argentano situato tra le falde meridionali del Massiccio del Pellegrino, e l'inizio della Catena Costiera tirrenica, è il luogo ideale per escursioni naturalistiche. Il paese inoltre è adatto per il turismo termale, grazie alla sua vicinanza con le Terme Luigiane di Guardia Piemontese.


prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

984 
87018 
78.00 
426 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

CS
 7606
 San Marco Evangelista
 25 aprile




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori