Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Santa Severina, in Calabria  


Santa Severina, in provincia di Crotone, regione Calabria


Santa Severina è un antico borgo medievale della provincia di Crotone, situato su una rupe rocciosa a 326 metri sul livello del mare, domina la valle del fiume Neto. Per la sua caratteristica forma viene definita la "nave di pietra".
Le sue origini sono incerte ma alcuni studiosi ritengono che sia stata fondata verosimilmente dall'antico popolo degli degli Enotri, popolo italico che abitava la zona prima della colonizzazione dei Greci. Recentemente sulla collina della frazione Altilia è stato individuato un ampio insediamento archeologico di origine italica, tuttora al vaglio degli studiosi.

A Santa Severina possiamo ammirare il Castello, che domina la piazza principale con il suo mastio quadrato coronato da quattro torri cilindriche; il Battistero, la Cattedrale di S. Anastasia, la Chiesa di Santa Filomena, la Chiesa dell'Addolorata. Oggi il Castello è sede di un museo in cui sono esposti i reperti archeologici, ed ospita anche il Centro Documentazione Studi Castelli e Fortificazioni Calabresi .

A Santa Severina il turista grazie al suo meraviglioso paesaggio e la sua natura incontaminata, potrà divertirsi nel fare lunghe e suggestive escursioni e passeggiate nell'entroterra a contatto con la natura.

prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

962 
88832 
51.00 
326 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

KR
 2226
 Sant'Anastasia
 29 ottobre




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori