Percorso pagina corrente: Homepage »»   citta    »»Presentazione citta  di Terranova di Sibari, in Calabria  


Terranova di Sibari, in provincia di Cosenza, regione Calabria


Terranova da Sibari è un comune della costa Ionica Cosentina, situato tra il fiume Crati e la Sila greca.

Le origini di Terranova da Sibari risalgono al VI o VII sec. a.C., fu fondata dai superstiti di Thurio distrutta dai crotoniati e perciò chiamata Thurio Nova. La cittadina venne chiamata prima "Terranova del Vallo", poi "Terranova di Calabria Citra", e soltanto dopo nome dopo l'Unità d'Italia fu chiamata Terranova da Sibari.

La città di Terranova da Sibari subì negli anni diverse dominazioni tanto da costruire un bel borgo colmo di edifici rappresentativi e fortificato dalla cinta muraria. Attualmente la città
della cinta muraria conserva la porta orientale con struttura arcuata, stradine e vicoli di varie dimensioni, sulle quali si concentrano numerosi esercizi commerciali.
Nel centro storico di Terranova da Sibari possiamo ammirare: i resti del Castello feudale; la fontana Torre Acquanova; la chiesa del Convento di S. Antonio; la chiesa di S. Nicola; la chiesa di S. Francesco di Paola ed infine importanti reperti archeologici di varie epoche sono stati rinvenuti nel suo territorio.
In questo territorio sono stati ritrovati inoltre importanti reperti archeologici di varie epoche sono stati rinvenuti nella sua area.

prefisso
cap
superficie (km²)
altitud. (m.s.l..m.)

981 
87010 
43.00 
313 

Sigla provincia
n. abitanti
Santo Patrono
Festività

CS
 5214
 San Francesco di Paola
 seconda domenica di maggio




Collabora al progetto

pubblica

pubblica contenuti


errori

segnala errori